Definizione Campo Pio 2019

Finalmente un sabato normale in sede pio... ci mancavano! Ammiriamo il nostro tavolo dopo il decoupage ed a parte qualche onda... è uscito uno spettacolo!

Le trattande della giornata sono molte, ma una su tutte è attesa con brama: la definizione del campeggio.

Così dopo aver fatto il punto fisso della giornata pio, ripreso i punti dell'impresa effettuati con la nostra missione a Lucerna e deciso che il ripasso della scheda d'attività serve solo a Giacomo (assente), arriviamo al piatto forte.

Oggi è l'ultima occasione per portare proposte e l'obbiettivo è decidere cosa rende speciale il nostro campo e dove effettuarlo. I capi lasciano i pio da soli per non influenzarli, con la premessa che hanno diritto di veto in caso di proposte troppo complicate. Ed al loro ritorno i pio propongono le loro due selezioni: un campo in Groenlandia sulle tracce degli Inuit oppure .... Il campo in Groenlandia con pernottamento in igloo e pesca nei laghi ghiacciati è affascinante, ma non lascerebbe spazio a molte attività pio: dipenderemmo sempre da una guida ed il freddo spaventa alcuni pio.

Nasce infine una nuova proposta che viene apprezzata da tutti: provare a fare surf e scoprire le coste di un paese. Subito si pensa al Portogallo e ci si accende di entusiasmo. Facciamo una breve raccolta di cosa conosciamo della nazione ed esce ben poco: ci sarà tanto da scoprire! Ci dividiamo i compiti per avere informazioni più chiare (cfr la homepage pio) e per fare una previsione di budget.

Sabato 26.01 prevediamo la serata genitori dove presentare il campo, ne frattempo i pio si confrontano con loro per verificare cosa ne pensano.

 

Diamo poi uno sguardo al calendario 2019 e vediamo che non restano moltissimi sabati. Abbiamo spazio per almeno un'altra impresa e per la raccolta fondi. Una prima impresa esce subito e vuole andare incontro al campo mancato della Groenlandia: vogliamo dormire una notte in un igloo costruito da noi! E per la raccolta fondi torna l'idea di vendere del cibo (ormai tema dell'anno...) e si punta ad un carretto/ braciere con vendita hot dog e pane scout cotto sul momento. Oltre al walking Lugano, ev lo spartacus, bancarelle, sistemazione sentiero Bedano. Nelle prossime settimane renderemo realtà tutti questi piccoli sogni: per noi nulla è impossibile!! O meglio... TUTTO È PIO-SSIBILE!