14 ottobre: gemellaggio e castagnata 50°

Ritrovo alle 9.45 al Prato della Fattoria: siamo vestiti da Maronat ed abbiamo dei cartelli con nomi svariati... Si va da Marron Glacé a Riccio a Flagello... Da Spacca Maròn a Marroni per scelta, ecc.

Alle 10.00 arrivano anche le Sezioni della Fenice e di Tesserete e creiamo un cerchio di 200 e passa persone. Dopo l'apertura apriamo noi il tema della giornata: vorremmo mangiare e condividere le castagne con tutti... ma un Grande Giannino Gigante (GGG) si sta pappando il tutto!

Allora organizziamo delle sestuglie (sestene e pattuglie) e noi pio le conduciamo attraverso 8 punti in cui si sperimentano diverse attività legate al bruco. Nelle prove superate si ricevono gli indizi per capire quali sono gli ingredienti che compongono l'antidoto contro il GGG.

A pranzo facciamo in tempo a fare uno spaccaossa e qualche minigioco con i pio della Fenice... ma poi si torna ai giochi:-( 

Raccolti gli indizi i partecipanti corrono legati per sestena o pattuglia e cercano gli ingredienti sul prato. Solo 5 pattuglie e 4 sestene li trovano e passano alla fase finale del gioco: devono trasportare in una staffetta acqua con delle spugnette, finchè la bottiglia dall'altra parte è piena. Vince la sestena del Neri di Tesserete che può così aprire il baule del mago Gnegnel e trova il kit per ammazzare il GGG: tuta, casco, occhiali, guanti e... martello magico! Il lupetto eletto sistema il GGG e... una volta colpito lui si trasforma in farfalla!

Siamo di nuovo padroni delle castagne ed andiamo a rifocilarci... grazie rover che ci hanno preparato quintali di cibo! Salutiamo le altre sezioni e... 

Noi facciamo anche una breve riunione. Decidiamo che:

- Faremo il limoncino e lo faremo da sabato prossimo. Resta da definire la quantità ed il posto

- Prolungheremo la giornata pio cantonale e la trasformeremo in un'uscita per poter completare il limoncino

- Il secondo sabato delle vacanze faremo attività facoltativa