Limoniamo

Durante le vacanze dei morti sono girate via whattsap alcune proposte per le etichette del limoncino. Le bozze ci sono, le riprenderemo!


L'attività ebbe inizio sabato 8 novembre, limoni comprati da Kri e Lore. Alle 14.00 tutti insieme (con volontà) a pelare/ lavare limoni, qualcuno spremeva con foga dato che gli spremiagrumi erano a mano... Eh vabbè dopo aver rovesciato le scorze di limone un po di volte, poi c'era la Kri che le lanciava in giro a caso, Lucci che la cristava, Andrea e Matteo che ridevano come iene ridens e per fortuna non ci sono stati interventi fallosi da parte del Don che già l'anno scorso si lamentava...


Per quel che concerne il classeur della sopravvivenza... c'è ancora molto da fare! E non abbiamo avuto tempo di elaborare i mezzi per la giornata sulla neve.


Ci resta il macchinario spargivaccino da costruire per la giornata pio... sarà composto da un bidone, un tubo dell'aspirapolvere e un annaffiatoio. Lo costruirà Dario in settimana... il marchingegno PIO (e non CAPI PIO!!).


Ora le bucce del limone restano a macerare nell'alcool per 2-3 settimane: buon riposo!

A presto, Fagiolo.