20-21.09.2014: Inizio... e subito uscita!

Ritrovo 13.30 in sede esplo con tutta la banda scout di Breganzona per l'apertura sezionale. In cerchio si presentano i capi che seguiranno le branche e ci sono un po' di cambiamenti. Per i pio spiccano all'occhio alcune cose: Daniel è capo sezione invece di Cosma, Dade è ora negli esplo e gli subentra Lore... Inoltre Ste, Micol, Virgi e Sara hanno la divisa verde dei capi!

Ci stacchiamo e facciamo una presentazione dei cambiamenti che avvengono con la branca pio rispetto a quella esplo... In poche parole si passa da "partecipare all'attività proposta dai capi esplo" a "proporre, sperimentare, essere protagonista dell'attività pio". Una bella palestra insomma!

Di seguito accenniamo all'idea di sistemare la sede... tema che riprenderemo moooolto presto! Svolgiamo le solite formalità (indirizzario, iscrizioni, formulari medici,...) e poi un piccolo gioco per fare gruppo e conoscenza (indovina il personaggio scritto sulla testa) e uno per dare un po' di brio ("Asino"... lancia la palla e prendila, senza farti fregare dalle finte... così sembra ancora più banale di quello che è...). Alex si è inoltre prodigato nel ripulire il prato della sede da simpatici resti canoidi (incrocio tra "cane" e ... qualcosa di "emo...").

Breve merenda e poi ci siamo divisi: i pio a caccia del posto del pernottamento ed i capi a spiegare ai genitori cosa faranno i loro figli in questi prossimi anni scout.

Cia siamo ritrovati a Muzzano alla Casetta del Pescatore e, sopravvissuti all'assalto degli insetti, abbiamo provato a cucinare e raccogliere già qualche idea di attività. La scoperta è stata doppia_ l'acqua non bolliva e alcuni pio sono molto attratti dalle armi (fucili, bombe, distruzioni varie...). Rassegnati all'evidenza abbiamo cucinato alla bel e meglio e ci siamo ingozzati di pasta semicruda, tipica ricetta scout;-)

Abbiamo salutato Dade ed ascoltato le sue parole di commiato, speriamo che pio e Dade possano davvero continuare il cammino insieme... con la camicia da capi!!

Dopo cena un gioco di conoscenza (intervista tripla... non riporto le risposte per non rovinare la reputazione a nessuno... tranne che a Bughy piacciono gli unicorni rosa...) ed abbiamo fatto volare alcune lanterne di buon auspicio... una ha sentitlo forte l'attrazione per il Lago di Muzzano ed ü corsa ad abbracciarlo! Che scena commuovente... Ancora qualche chiacchiera e l'Al Cadere ha siglato la chiusura della giornata.

La domenica è scivolata via veloce: sveglia, issa, jogging "salta sul tronco", colazione a colpi di fagioli per taluni (soprattutto per i pesci...) e poi stipulazione del Patto di Posto con le regole che vorremmo rispettare tutti insieme. Ognuno ne scriverà un pezzo e comporremo un mosaico in sede. Il tempo stringe ed una volta fatte le pulizie siamo tornati alla sede pio dove una foto di gruppo ha immortalato la fine della nostra prima attività. Un buon inizio!!

 

PIO:

- Secondo anno: Alex, Cristina, Sam

- Primo anno: Bughy, Andrea, Matteo

 

CAPI:

- Dario e Lore