BENVENUTO SUL NOSTRO SITO!

Quì trovi tutte le info sugli scout di Breganzona ;-)

APERTURA ISCRIZIONI CAMPO INVERNALE

Iscrizione RONA 2014
Stampate, compilate e consegnate!
Campo inv. 2014.pdf
Documento Adobe Acrobat [420.2 KB]
Download

Dal 26 al 31 dicembre ha luogo il tradizionale campo invernale nella Casa di Rona: si scia (o snow) sulle piste di Savognin, si gioca in allegria e si contribuisce con i turni (sparecchiare, pulire, ecc) in perfetto stile scout! Il divertimento è assicurato, leggete bene l'iscrizione;-)

LIMONCINO PIO

Il Posto Pio produrrà anche quest'anno l'ormai tradizionale Limoncino Pio. Sono aperte le comande, basta scrivere a Dario la quantità desiderata!

Il Limoncino viene consegnato in bottiglie da mezzo litro e costa 22.- la bottiglia. 2.- sono di deposito e vengono restituiti se riconsegnate ai pio la bottiglia. Se ne avete in giro degli anni scorsi, fatecele avere!

 

SARÀ PRONTO ATTORNO AL 5 DICEMBRE!

PER LA COMANDA SCRIVETE A yarkin17@hotmail.com


Il ricavato viene utilizzato per autofinanziare le attività dei pio, non vengono vendute bottiglie a minorenni

Le vacanze dei morti... Ma sono feste per i Santi o per zucche di Halloween?

OGNISSANTI

 Papa Gregorio III (731-741) scelse il 1º novembre come data dell'anniversario della consacrazione di una cappella a San Pietro alle reliquie "dei santi apostoli e di tutti i santi, martiri e confessori, e di tutti i giusti resi perfetti che riposano in pace in tutto il mondo". Arrivati ai tempi di Carlo Magno, la festività di Ognissanti era diffusamente celebrata in novembre.



Entrambe le spiegazioni sono tratte da Wikipedia, come pure il capitoletto riportato di seguito

HALLOWEEN

Halloween è una festività anglosassone che trae le sue origini da ricorrenze celtiche (All-Hallows-Eve) che ha assunto negli Stati Uniti le forme accentuatamente macabre e spesso violente con cui oggi la conosciamo e che si celebra la notte del 31 ottobre. L'usanza si è poi diffusa anche in altri paesi del mondo e le sue caratteristiche sono molto varie: si passa dalle sfilate in costume ai giochi dei bambini, che girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria del dolcetto o scherzetto. Tipica della festa è la simbologia legata al mondo della morte e dell’occulto, così come l'emblema della zucca intagliata, derivato dal personaggio di jack-o'-lantern.


Ma... c'è un legame tra le due feste?

L'antropologo James Frazer, osservando che, prima di diventare festa di precetto, Ognissanti veniva già festeggiato in Inghilterra (paese un tempo abitato dai celti) il 1º novembre, ipotizzò che tale data fosse stata scelta dalla Chiesa per creare una continuità cristiana con Samhain, l'antica festa celtica del nuovo anno (secondo le teorie dello storico Rhŷs), a seguito di richieste in tal senso provenienti dal mondo monastico irlandese. Questo studioso, insieme con altri, sostenne che, secondo le credenze celtiche, durante la festa del Samhain i morti avrebbero potuto ritornare nei luoghi che frequentavano mentre erano in vita, e che quel giorno celebrazioni gioiose venissero tenute in loro onore. Da questo punto di vista le antiche tribù celtiche erano un tutt'uno col loro passato ed il loro futuro. Questo aspetto della festa non sarebbe mai stato eliminato pienamente, nemmeno con l'avvento del Cristianesimo che infatti il 2 novembre celebra i defunti.


Lo storico inglese Ronald Hutton ha messo in discussione queste tesi, osservando come Ognissanti venisse celebrato da vari secoli (prima di essere festa di precetto), in date discordanti nei vari paesi: per la chiesa di Roma era il 13 maggio, in Irlanda (paese di cultura celtica) era il 20 aprile, mentre il 1º novembre era una data diffusa in Inghilterra e Germania (paesi di cultura germanica). Inoltre, sempre secondo Hutton, non ci sarebbero prove che Samhain avesse a che fare coi morti, e la Commemorazione dei defunti iniziò a essere celebrata solo in seguito, nel 998.

NUMERI VINCENTI LOTTERIA

Ecco i numeri vincenti della Lotteria, l'estrazione ha avuto luogo dopo la processione della Festa della Madonna.


I fortunati vincitori ci possono contattare e faremo in modo di consegnare loro i premi!



"Mai mordere uno scout..."
"Mai mordere uno scout..."